IL POSTO DELL’UOMO NELLA NATURA

Una sintesi del pensatore francese Teilhard de Chardin Pierre che traccia il cammino evolutivo con efficacia ancora oggi straordinaria. Il lavoro inizia chiarendo il posto e il significato della Vita nell’Universo; segue lo sviluppo della Biosfera, in essa appare l’uomo con l’espandersi della Riflessione e si forma così la Noosfera. Come la fisica tende a vedere una sorta di avvenimento …

Teilhard de Chardin a fronte della globalizzazione

Teilhard de Chardin a fronte della globalizzazione  (Cortocircuiti) di D’Ascenzi Vincenzo   Descrizione L’autore presenta un Teilhard che può rispondere alle domande sul futuro della nostra umanità, la quale si trova a fronteggiare problemi nuovi: la salvaguardia dell’ambiente e dell’ecosistema, la conservazione dell’identità delle culture in una società sempre più multietnica, la sfida della globalizzazione in un mondo diventato “villaggio globale”. …

LA DOMANDA

Al C.I.U. (Centro Intellettuale Universale), comunemente chiamato il Cervello dell’Umanità, il cervello artificiale denominato M.I.A.R., (Massima Intelligenza Artificiale Realizzabile), era stato ultimato. Egli avrebbe decifrato tutte le lingue morte, riscritto tutti i libri perduti, parlato le lingue future, scritto i libri futuri, ricomposto tutte le opere passate, creato quelle future, compiuto qualsiasi calcolo, risolto infiniti problemi. Collegato alle sonde intergalattiche, …

IL VECCHIO

IL VECCHIO Carlo lo vide venire su lungo la strada, con passo lento, come uno che camminava da tanto tempo. Il vecchio aveva la barba bianca e si reggeva a un bastone, egli pensò, che se avesse fatto la sua stessa strada, avrebbe potuto aiutarlo a salire e così lo aspettò. Quando il vecchio lo ebbe raggiunto lo guardò. Lo sguardo del vecchio …

Manovra di Kristeller durante il parto. Federconsumatori chiede l’abolizione di questa pratica

5 luglio 2018. Si è svolta ieri a Roma, nella sede della Federconsumatori, la conferenza stampa per informare sulla pratica e sui rischi della manovra Kristeller (una pratica, inventata dal professor Samuel Kristeller nel 1867, che prevede un accompagnamento delle contrazioni uterine misurando la forza di trazione di spinta delle mani sul ventre materno con un dinamometro e controllando tempi …

Uccisi con la manovra di Kristeller

L’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) sconsiglia, da sempre, la pratica della manovra di Kristeller. Spagna e Inghilterra la vietano, per la sua pericolosità. La Toscana la consente nascondendola, perché permette di non segnalare l’uso di queste violente spinte sulla partoriente, che provocano danni irreparabili a madre e nascituro. La Regione poi, anche scoraggiando il cesareo, favorisce la Kristeller. Meno cesarei significano per la Regione …

Le sentenze da capire e… valutare

Cassazione, le sentenze da capire e… approfondire <Art. 3 della legge Balduzzi n.189/2012>   Pur non avendo ‘valore di legge’, le sentenze della suprema Corte di Cassazione costituiscono un precedente rilevante di cui giudici e avvocati tengono sempre conto. La Cassazione rappresenta il massimo organo interpretativo delle leggi nonché l’ultimo grado di giudizio e ha il compito di verificare la corretta applicazione …

Lettera aperta alle autorità dello Stato

Lettera Raccomandata con R. di R. AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI AL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA e p.c. AI CAPI GRUPPO DEL SENATO AI CAPI GRUPPO DELLA CAMERA  I giornali, che se ne sono occupati, hanno parlato di “Diritto negato… giustizia mancata… ” per il caso di Mario Salvatore, un bimbo di 10 anni investito …

”La verità non è un prodotto della discussione, ma la precede”. Don Luigi Giussani

Caro Direttore per la seconda volta Le scrivo nel giro di meno di due mesi sulla sanità toscana e le sue istituzioni. Ci voleva l’apertura di un’inchiesta giudiziaria e la costatazione, per altro oramai ineludibile della magistratura, della formazione di un buco di bilancio all’Asl di Massa da 270 milioni di euro, che è ovvio non possa essere determinato solo …

LA SENTENZA SANDRI

Ha pesato probabilmente il ragionevole dubbio sul quale hanno molto calcato gli avvocati difensori F. B. e F. M. nelle loro arringhe. Quel ragionevole dubbio che, come nei telefilm americani, impone di assolvere, nel caso di derubricare. (La Nazione di Arezzo 16.7.09). Teorie più o meno sapientemente costruite anche in sede giuridica, spesso lo sono a scapito della verità e, …